Cari genitori e giocatori…

Maltempo e campo sintetico fuori uso continuano con grande dispiacere della società e degli allenatori a dare problemi e rinvii sulle attività. Per il PescantinaSettimo e conseguentemente nella sua filosofia di far calcio è fondamentale giocare in spazi adeguati e impianti idonei. Nel percorso calcistico di ogni giocatore la fase dell’allenamento è prioritaria e deve essere sviluppata secondo opportuni accorgimenti. In primis un campo da gioco adatto e curato. Purtroppo come avete notato in questo momento non è possibile trovare una certa regolarità nei campi e negli orari. Inoltre questo continuo riprogrammare crea disguidi alle famiglie e ai loro relativi impegni. Il tutto dipende da “variabili esterne” che non possono essere previste (meteo) e nemmeno sollecitate (campo sintetico). In questo momento però lo sforzo della società con i dirigenti è massimo. Siamo infatti da tre settimane sopra a impianti sportivi a pagamento e settimanalmente fissiamo il programma allenamenti per garantire a tutti (dai più grandi ai più piccoli) un’attività minima e consona. Questo comporta un importante impegno di risorse umane le quali devono, giorno dopo giorno, valutare tutti gli espedienti del caso. Vorremmo pertanto sottolineare quanto si sta lavorando per permettere ai ragazzi di non fargli mancare nulla anche se sono incredibili gli sforzi fatti sul lato umano ed economico. Alle volte ci pare giusto evidenziare quante persone (dirigenti) si adoperano con tanta passione e impegno per portare avanti un progetto credibile di calcio dilettantistico anche in momenti di difficoltà.

Vi ringraziamo per la vostra comprensione e siamo fiduciosi che questo periodo passerà!!!

Forza Pescantina Forza Settimo