Prima Squadra. Giornata 4.

Continua la marcia in testa alla classifica del Real Lugagnano, prossimo avversario, sul terreno di via Monti Lessini questo mercoledì 4 ottobre alle ore 20,30, per il proseguo di Coppa. Dieci punti in 4 gare disputate con 3 vittorie all’attivo ed un pareggio dicono che la compagine allenata da mister Di Nicola viaggia con il vento in poppa. Dietro la coppia formata da Juventina Valpantena e BureCorrubbio insegue con due punti di distacco. Come era nelle previsioni, il girone A di seconda categoria, continua a riservare emozioni a ripetizione.

Ma arriviamo al PescantinaSettimo. Nella gara giocata domenica scorsa Carigi e compagni dopo essere passati in vantaggio con il roccioso Paiola al 5′ del primo tempo, sul terreno di Cavaion. Nella ripresa dopo aver fallito diverse occasioni da goal, vengono raggiunti al 30′ da Colantonio. Poi entrambe le squadre concludono il match senza farsi troppo male, trovando il pari.

Con sei punti gli uomini di mister Canovo cercano di tenere il passo dalla capolista. Da pesare domenica le assenze di tre sicuri titolari che potevano irrobustire la manovra del PescantinaSettimo.

Ora due gare importanti da giocare con intensità, nello spazio di pochi giorni. Mercoledì arriva appunto il Real Lugagnano e domenica prossima altra partita in casa contro il San Marco di mister Battocchio reduce dalla sfida interna persa per tre a uno contro il Valdadige, fanalino di coda in campionato, in compagnia del Corbiolo.

 

I RISULTATI DELLA GIORNATA 4

BureCorrubbio-Sant’Anna D’Alfedo 2-0
Cavaion-PescantinaSettimo 1-1
Colà Villa Cedri-Real Lugagnano 1-2
Corbiolo-Juventina Valpantena 2-3
Gargagnago-Lessinia 2-0
Malcesine-Pastrengo 1-0
Consolini Albarè-Lazise 0-1
San Marco-Valdadige 1-3

LA CLASSIFICA: Real Lugagnano punti 10, Juventina Valpantena e BureCorrubbio 8, Lazise e Sant’Anna D’Alfaedo 7, PescantinaSettimo e Lessinia 6, Consolini-Pastrengo e Valdadige 5, Gargagnago-Malcesine e Cavaion 4; Colà Villa Cedri 3, Corbiolo e San Marco 1

 

PROSSIMO TURNO

Domenica 8 ottobre 2017

Cavaion-Consolini Albarè

Juventina Valpantena-BureCorrubbio

Lazise-Gargagnago

Lessinia-Real Lugagnano

Pastrengo-Corbiolo

PescantinaSettimo-San Marco Verona

Sant’Anna D’Alfaedo-Malcesine

Valdadige-Colà Villa Cedri

 

( Ufficio Stampa, Roberto Pintore)