Dice il comunicato ufficiale della società” La società Academy PescantinaSettimo di terza categoria, comunica con amarezza le dimissione per incessanti ragioni familiari del suo tecnico Mario Rossi. A lui vanno i complimenti ed i ringraziamenti per il proficuo lavoro sin qui svolto, con gli auguri di risolvere presto le sue necessità legato a ragioni familiari. Prenderà le redini della squadra e dirigerà il suo primo allenamento mister Luca Bortoletto. Il nuovo mister, l anno scorso lontano dal calcio per impegni lavorativi, ora riprende con grande entusiasmo la nuova avventura rossoblu e dice. “Ero già stato qui ad allenare la prima squadra PescantinaSettimo in seconda categoria. Conosco il progetto ambizioso messo in atto dall’ Academy e dare tutto me stesso per attuarlo. rimbocchiamoci le maniche e ripartiamo con ardore. Sono felice di ritornare in una piazza dove alla base vi sia il settore giovanile”. Ha voluto voltare pagina e dare una svolta l Academy di terza categoria reduce dalla pesante sconfitta di domenica scorsa per cinque a zero sul terreno del Lessinia. Il tecnico Mario Rossi con più di 60 anni passati nel mondo del calcio per sopraggiunte necessità relative a sua figlia vittima di un incidente non se le più sentita di andare avanti. Il presidente Nicolò Rebonato con il supporto di Lucio Alfuso presidente dell’ affiliata società Pescantina Settimo seconda in classifica nel girone A di Prima categoria ha avvallato questa improvvisa decisione. Poche ma importanti parole prima del primo allenamento tenuto sul campo di Settimo di Pescantina con un serio confronto da parte di tutti i componenti della rosa.
Ha sottolineato Nicolò Rebonato che ricopre inoltre la carica di capitano “Non abbiamo più scuse. Riteniamo che serviva una forte scossa alla squadra ed abbiamo operato un cambiamento. Adesso mettiamo la freccia e prepariamo al meglio la prossima gara in casa. E ora di vincere e fare punti”. Domenica prossima l Academy affronterà il Quinto Valpantena forte di sei punti, con due vittorie e un pareggio. In testa a punteggio pieno il Verona International.