E partita la nuova avventura dell’ Academy patrocinata dal PescantinaSettimo, di terza categoria. Presente l’ intera rosa che agli ordini di mister Mario Rossi aiutato dal vice allenatore Emanuele Boscaini, ha iniziato a lavorare con i primi esercizi sulla tenuta fisica. I ragazzi hanno interpretato al meglio i primi insegnamenti del nuovo mister. Poi si è lavorato con costanza sul campo principale di Settimo di Pescantina sul pallone. Contento il mister Rossi che afferma:”Ho visto una buona lucidità di tutti i miei ragazzi. Ci aspetta un duro lavoro nelle prossime settimane. Siamo un gruppo ambizioso. Non ci poniamo limiti e voglia ben figurare per la prima volta nella nostra storia che inizia stasera qui a Settimo. Ci sarà tempo per conoscerci e fare amalgama. Con il passare del tempo aumenteranno i carichi di lavoro con maggiore attenzione alla tecnica di base”.
Buono l’ impegno e la dedizione del presidente-giocatore Nicolò Rebonato  che ha sudato con i suoi ragazzi. Sta già carburando con la sua esperienza, in tanti anni da roccioso e grintoso difensore il quarantaduenne Marconi. Validissimo esempio per tutta la squadra. Dopo due ore mister ha dichiarato il rompete le righe. Il battesimo di fuoco Dell’ Academy con il campo è avvenuto.