L’obiettivo è quello di fare bene, il treno per la Terza categoria è pronto per il secondo anno consecutivo sul binario del campionato di Terza categoria. Il presidente Nicolò Rebonato ha le idee chiare:<Abbiamo voluto rivoluzionare la squadra inserendo ragazzi che vivono nei d’intorni di Pescantina o che hanno già giocato con la nostra bella divisa rossoblu. Ma siamo partiti dai giocatori cardine, che l’anno passato, al debutto nel campionato di Terza categoria, hanno dato tutto, regalandoci delle belel soddisfazioni. I nuovi giocatori sono certo che si uniranno con ardore, al resto della compagnia. Riteniamo che la rosa della squadra è ben messo in ogni reparto. Ci aspetta un campionato difficile, dove daremo battaglia ogni domenica>. Riconfermato il tecnico Luca Bortoletto che dice:< Credo che la rosa che abbiamo formato per il campionato non sia male. Ci aspetta tanto lavoro e voglia di emergere, in un torneo, quello di Terza dove molte rivali ci aspettano al varco. Noi dobbiamo farci trovare pronti, senza sbavature di sorta. Con voglia di vincere, buone prestazioni e tanta umiltà si può andare molto lontano>. Daranno una mano a mister Bortoletto il nuovo secondo Andrea Peretti che ha giocato nel Valgatara. Ma veniamo ai giocatori che compongono la rosa della squadra: confermato il portiere Sturman protagonista la stagione passata di ottimi interventi. In difesa sono arrivati Matteo Massocco via SommaCustoza, Matteo Zampini che proviene dalla prima squadra del PescantinaSettimo neo promossa in Promozione. La coppia di giocatori Andrea Ridolfi ed Andrea Perin sono stati prelevati dal BureCorrubbio. Sempre in difesa, confermato il mitico 43 enne d’assalto Alessandro Marconi che quando aumenta il ritmo, spingendosi in avanti, fa paura a chi lo contrasta, Filippo Di Stefano, Daniel Caputo ed Alessandro hanno deciso ancora una volta di sposare, il progetto Academy. A centrocampo confermati Steve Famarotti, Andrea Parlato, Michele Nardella e Federico Marconi. Promosso dalla prima squadra Juniores Regionale Elite Carlo Zandaval, mentre Simone Caprini arriva dalla prima squadra del PescantinaSettimo. Buoni e di livello i nuovi ingressi di Alessandro Bergamini che arriva dalla Pieve San Floriano e Nicolò Quarella che abita a Pescantina, ma che arriva dal Peschiera di Prima categoria. Nutrito il reparto offensivo con gli ingaggi di Marco Tortella ex Juventina Valpantena e Thomas Valcaretto ex Pieve che faranno compagnia a Matteo Brunelli, Dejan Raiak e Valerio Longobardi. Chiude il presidente del PescantinaSettimo Lucio Alfuso:<L’Academy è parte integrante del PescantinaSettimo e di quanto stiamo facendo per il settore giovanile con 400 tesserati entusiasti di indossare la maglia rossoblu. Sono molto soddisfatto di quanto stiamo facendo, grazie a laboriosi dirigenti, allenatori qualificati e giovani di grido>.