La società ASD PescantinaSettimo be consapevole di questa situazione economica anomala, dovuta al Covid-19, arrivata per causa di forza maggiore, dovuta alla pandemia che ci ha colpiti. In base inoltre alle disposizioni nazionali e regionali che verranno fornite nei prossimi mesi in ambito sportivo e sanitario, il direttivo della nostra società ha deciso che prossimamente comunicherà attraverso un nuovo comunicato relativo alle modalità di ripresa dell’attività sportiva dell’intero settore giovanile e di quello delle prime squadre di Promozione e di Terza categoria.

Certamente si terrà presente la congiuntura economica che tutti stiamo vivendo.

Ma finché non ci sarà una linea guida autorizzata non è possibile comunicare una qualsiasi decisione in merito o nuovi programmi.

Attendiamo quindi con ansia, come le restanti società calcistiche del Veneto e a livello dilettantistico nazionali le direttive che giungeranno, speriamo nel più breve tempo possibile, da chi governa il calcio.

Il Presidente ASD PescantinaSettimo

Lucio Alfuso