Category Archives: Prima Squadra

Varato il calendario della Coppa Delegazione Verona

Pubblichiamo il Calendario della Coppa Delegazione Verona in programma nel mese di gennaio 2019 riservato alle formazioni di Terza categoria. L’Academy se la vedrà contro Pizzoletta, Borgo Trento e Noi La Sorgente.

Girone 3

(6 Gennaio 2019 ore 14,30) 1^ Giornata

Borgo Trento-Academy PescantinaSettimo

Pizzoletta-Noi La Sorgente

(13 Gennaio 2019 ore 14,30) 2^ Giornata

Academy PescantinaSettimo-Pizzoletta

Noi La Sorgente-Borgo Trento

(20 Gennaio 2019 ore 14,30) 3^ Giornata

Borgo Trento-Pizzoletta

 NoiLa Sorgente-PescantinaSettimo


Zumerle saluta il PescantinaSettimo

 

E’ sempre indaffarato per lavoro, il difensore tutto di un pezzo Filippo Zumerle. Ha salutato una settimana fa il PescantinaSettimo dopo aver vinto l’anno scorso il campionato di Seconda categoria. Ora è il centrale dei gialloblu dell’Arbizzano.

<Ci sono momenti della tua carriera da calciatore che vuoi percorrere nuove strade. Sono stato bene a Pescantina ma mi ha attirato l’offerta del Arbizzano del presidente Ezio Ferrari che vuole togliersi delle belle soddisfazioni nello stesso girone dove milita il PescantinaSettimo.

Zumerle è un difensore di talento che sa dettare i ritmi in campo, chiudendo a doppia cerniera le maglie della difesa. Ha anche il vizio del gol con 10 reti segnate l’anno scorso con il Pescantina in 42 presenze tra campionato e Coppa.

<Quando più c’è ne bisogno, salgo e mi posiziono nell’aria di rigore avversaria. Come un gatto, fulmineo mi inserisco prendo il pallone e lo getto in rete a tutta forza. Spesso mi va bene altre volte meno. Ma di diverto un sacco vedere i visi esterefatti dei portieri avversari che raccolgono il pallone nella propria porta>.

E’ contento di quanto sta facendo il PescantinaSettimo e con gli occhi lucidi afferma:<Ho lasciato il Pescantina pensandoci a lungo ma era giusto così. Un gruppo di fantastici amici, una grandissima famiglia anche fuori dal terreno di gioco. Qui ho passato due anni bellissimi e mi sono tolto grandissime soddisfazioni. Si sa a volte il calcio è anche questo e cambi squadra. Desidero augurare alla società del presidente Lucio Alfuso il meglio, se lo merita, per gli sforzi fatti in questi anni. Dispone di un ottimo settore giovanile ed alla prima squadra non manca veramente nulla. Brillante il direttore sportivo Stefano Carigi. Mister Gianni Canovo è molto preparato e carismatico. Basta vedere l’attuale piazzamento capolista assoluta da matricola in Prima categoria>.

Adesso guardo al futuro con ottimismo, c’è la nuova partenza nelle file dell’Arbizzano.

<Ad Arbizzano sono appena arrivato. Due allenamenti ed una partita sono pochini, per capire. Ma ho trovato un gruppo di giovani in gamba. Motivati e di forte grinta. Tanta qualità al servizio della squadra ed una dirigenza compatta e solidissima>.

Pippo” getta uno sguardo all’andamento in campionato dell’Arbizzano: < Non credo che l’Arbizzano meriti l’attuale posizione in graduatoria. Deve avere maggiore continuità ed un pizzico di personalità in più. Il fratello di Canovo Massimiliano è un bravo tecnico e l’Arbizzano sta lavorando con intensità. C’è da crescere per aumentare il bagaglio di esperienza. Vediamo cosa ci aspetta nel girone di ritorno. Ora concentriamoci sul finire al meglio il nostro girone d’andata>.

Domenica prossima l’Arbizzano andrà a far visita del Quaderni. Una gara complicata come assicura Zumerle:< Il Quaderni sta bene ed è molto forte. Noi diremo la nostra senza paura. Possiamo farcela. Qui ho trovato una squadra davvero quadrata che non molla mai>.

Roberto Pintore

Andiamo avanti con umiltà parola di Paiola

Non vuole certamente fermarsi la prima squadra del PescantinaSettimo. Sguardo alto e cuore impavido, con il desiderio di continuare l’ottimo sin qui giocato dai ragazzi allenati da mister Gianni Canovo, campionato. Il girone A di Prima categoria è impegnativo e solido. Il PescantinaSettimo tiene la testa dell’attuale classifica con merito ed attenzione. 34 punti in solitaria a più undici dall’inseguitrice Quaderni della presidentessa Sara Olivieri la dicono lunga sulle qualità di Paiola e compagni. Umiltà e risultati continui chiudono il cerchio. Il Pescantina è sempre sul pezzo.

Domenica prossima gara dal andamento incerto al Galdino Pinarolli Stadium di Pescantina quando arriverà il Lugagnano di mister Massimo Gasparato in netta ripresa con 19 punti in tasca.

Afferma Paiola:< Vogliamo provare a fare nostra questa difficile partita, galvanizzati dal nostro pubblico. Loro sono retrocessi l’anno scorso dalla Promozione e sono in lizza per guadagnare posizioni in classifica. Li affronteremo con lucidità smaniosi di portare a casa altri tre importanti punti. Daremo battaglia come al solito e vinca il migliore>.

Ma vediamo il programma di domenica prossima 8 dicembre con fischio d’inizio alle ore 14,30

Concordia-Pedemonte

Montebaldina Consolini-Olimpica Dossobuono

Parona-San Zeno

PescantinaSettimo-Lugagnano

Peschiera-Valpolicella

Quaderni-Arbizzano

Real GrezzanaLugo-Croz Zai

Real Lugagnano-Calmasino

Intervista al Presidente dell’Academy Rebonato

AL SUO PRIMO ANNO DI VITA L’ ACADEMY DEL PRESIDENTE NICOLO’ REBONATO VUOLE SALIRE IN CLASSIFICA

Sta facendo bene la neonata società affiliata con il PescantinaSettimo del presidente Lucio Alfuso, Academy retta dal giovane e rampante giocatore e presidente Nicolò Rebonato. Dopo 10 incontri nel girone A di Terza categoria di campionato, i ragazzi allenati da Luca Bortoletto sono reduci da tre pareggi consecutivi, prima della sconfitta maturata in casa per tre a due contro il quotato Rivoli del presidente Massimo Quattrini. 12 punti, 3 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte dimostrano che serve maggiore incisività se si vuole scalare la classifica, portandosi in zona play off.

<Vogliamo fare il meglio possibile, afferma il “pres” Rebonato. Stiamo pagando lo scotto di una squadra appena nata, che a volte manca di inesperienza. Alcune gare andavano chiuse ed in altre la difesa andava meglio registrata. Ma ci sta, dobbiamo e possiamo fare meglio con intelligenza e personalità, nelle prossime partite>.

Guardando l’attuale classifica, in alto Il Verona International del presidente Alban Saraci mantiene il passo con 23 punti e 7 vittorie in tasca, ma la coppia formata da Pieve San Floriano allenato da mister Valentino Dall’Ora ed il Rivoli di mister Massimiliano Nigro con un punto in meno, sono sempre sul pezzo con brio.

<Il nostro girone è molto avvincente e mai noioso, continua Rebonato. I risultati che vediamo la domenica non sono mai scontati. Il Verona International ha moltissimo carattere e sa di avere buoni giocatori per questa categoria. Ma voglio citare il cammino che stanno facendo Rivoli, Pieve, Borgo Trento e Saval Maddalena sono delle signore squadre, ben attrezzate>.

Lavora in allenamento con impegno e trepidazione. Vede i suoi compagni non da primo dirigente ma da compagno di squadra. Si è creato un rapporto di rispetto reciproco ed amicizia.

<A malincuore e non per una scelta nostra, abbiamo salutato mister Mario Rossi per improvvisi problemi strettamente personali, con cui eravamo partiti con il nostro inebriante progetto. E’ arrivato Luca Bortoletto tecnico capace che aveva già guidato in precedenza il Pescantina in Seconda categoria. Quando l’abbiamo interpellato ha detto subito si, attirato dal nostro progetto, legato a mettere in luce, giocatori che non giocavano in prima squadra, oppure ragazzi provenienti da altre formazioni del circondario. Direi che stiamo rispettando il rullino di marcia e siamo in crescita. Però penso che dobbiamo maggiormente intensificare i nostri sforzi. Serve un filotto di vittorie, butei!>.

Intanto è stata fissata la cena natalizia dei ragazzi del vice allenatore Emanuele Boscaini di Terza per la sera di lunedì 17 dicembre con tutti gli allenatori del settore giovanile del PescantinaSettimo. La prima squadra si augurerà buon natale con brindisi finale invece venerdì 14 dicembre.

Martedi 18 dicembre grande festa al teatro Bianchi di Pescantina per tutto il settore giovanile del ASD PescantinaSettimo.

Conoscenza, passione per il calcio, insegnamento dei sani valori umani e caratteriali con voglia di competere a buoni livelli appartengono al dna dell’Academy. I giovani che fanno parte della squadra under 23 assieme ai veterani vogliono correre più degli altri, orgogliosi di vestire la casacca rossoblu. Teatro delle battaglie casalinghe è il campo amico di via Bernardi a Settimo di Pescantina.

<L’amico Alfuso mi vuole fare un bel regalo. Ha fatto domanda di giocare la nostra gara casalinga in programma domenica 16 dicembre sul terreno del Galdino Pinarolli di Pescantina. Aspettiamo l’approvazione della Figc di Verona. Sarebbe un motivo d’orgoglio per tutti noi>.

Prossimo match domenica prossima in casa del Crazy.

<Andiamo ad affrontare una squadra di tutto rispetto, chiude Rebonato. Formazione quadrata che gioca un buon calcio. Ma noi abbiamo affrontato tutti a viso aperto senza nessun timore reverenziale. Contro di loro sarà la stessa cosa ve lo garantiscono. Vogliamo tornare a vincere>.

Roberto Pintore

Il PescantinaSettimo va nella Busa del San Zeno

Forte della prima posizione in classifica il PescantinaSettimo gioca domenica 18 novembre alle ore 14,30 nella tana del San Zeno del nuovo mister Vasco Guerra. Una partita da prendere con le molle contro una compagine che vuole abbandonare le basse posizioni in graduatoria con slancio. Pubblichiamo il programma della giornata di Prima categoria girone A

 

Arbizzano-Concordia Cinquetti di Verona

Calmasino-Real GrezzanaLugo Zanoni di Verona

Lugagnano-Montebaldina Consolini Crivellaro di Legnago

Parona- Quaderni Chepil di Vicenza

Pedemonte-Olimpica Dossobuono Bronzato di Legnago

Peschiera- Real Lugagnano Xhentiljana Gjini di Vicenza

San Zeno-PescantinaSettimo Ahmed di Legnago

Valpolicella-Croz Zai Zaccheria di Legnago

PRIMA CATEGORIA B

Audace Calcio-Pozzo Missagia di Vicenza

Bovolone-Tregnago Sillo di Este

Boys Buttapedra-Sanguinetto Venera Parolin di Verona

Atletico CittaCerea-Casaleone Pralea di Rovigo

Montorio-San Giovanni Ilarione Graziano di Vicenza

Valdalpone Ronca-Isola Rosini di Vicenza

Valtramigna Cazzano-Provese Valente di Verona

Zevio-Pro San Bonifacio Zanon di Schio

SECONDA CATEGORIA A

Arbitri di Verona

BureCorrubio-Malcesine Giorgetti

Cavaion-Gargagnago Santini

Colà Villa Cedri-Juventina Valpantena Dioguardi

Lazise-Corbiolo Framba

San Peretto-Polisportiva La Vetta Avesani

Sant’Anna D’Alfaedo-Bussolengo Simoni

Team San Lorenzo Pescantina-Pastrengo Faccioli

Valdadige-Polisportiva Consolini De Giuli

Una sfortunata Academy fermata in casa dal Rivoli

Non basta una prova generosa dei ragazzi di mister Bortoletto che colpiscono tre traverse e subiscono al 45′ della ripresa una rasoiata su sbandata difensiva nuovamente dei rossi del Rivoli dopo il pareggio conquistato sul due a uno del furetto Sendi Ismailji. Da notare un rigore parato dal portiere del Rivoli Andreoli su conclusione di Andrea Parlato. Risultato finale tre a due per gli ospiti che si rilanciano in graduatoria. Pubblichiamo i risultati di questa domenica

Academy Pescantina-Rivoli 2-3

Ares Verona-Lessinia 1-5

Borgo Trento-Preonda Bardolino 7-0

Crazy-Quinto Valpantena 2-1

San Marco-Saval Maddalena 0-1

Verona International-Pieve San Floriano 3-2

Ausonia-Cadore 0-1 Fuori classifica

LA CLASSIFICA AGGIORNATA: Verona International punti 19, Rivoli 16, Borgo Trento-Lessinia e Saval Maddalena 15, Pieve San Floriano 13, Quinto Valpantena  e Academy 9, San Marco 7-Crazy e Ares 7, Ausonia 5, Preonda 0

Il PescantinaSettimo firma la sesta vittoria consecutiva

Non perde colpi la compagine di Bonato e soci. Oggi soffre ma grazie ad una prova concreta ed arcigna batte il Peschiera con rete di Bonetti al 30′ della ripresa e mantiene il primo posto in classifica. Pubblichiamo le gare valide per la decima giornata disputata oggi e relativa classifica.

PRIMA CATEGORIA GIRONE A

Concordia-San Zeno 1-3

Croz Zai-Pedemonte 1-2

Montebaldina Consolini-Calmasino 0-0

Olimpica Dossobuono-Lugagnano 0-1

PescantinaSettimo-Peschiera 1-0

Quaderni-Valpolicella 1-0

Real GrezzanaLugo-Arbizzano 1-1

Real Lugagnano-Parona 2-0

CLASSIFICA:PescantinaSettimo punti 27, Quaderni 19, Calmasino e Concordia 16, Arbizzano 15, Real GrezzanaLugo 14, Real Lugagnano 13, Lugagnano 13, Pedemonte, Parona e Valpolicella 12, San Zeno 11, Olimpica Dossobuono e Montebaldina Consolini 10, Peschiera 8, Croz Zai 5

L’Academy ospita il Rivoli a Settimo ore 14.30

Una settimana turbolenta sia per i ragazzi di Bortoletto dell’Academy e l’avversario di domenica 11 novembre con fischio d’inizio alle ore 14,30, dirige l’arbitro Said Ikji della sezione di Verona.

L’Academy si presenterà al via incerottata con diversi infortuni vedi in primis il portiere titolare e la squalifica del dirigente accompagnatore Emanuele Boscaini appiedato dal giudice sportivo fino al 21 Novembre e con l’assenza del giocatore Zampieri per tre giornate. Nella gara precedente giocata in casa della Pieve San Floriano terminato sul campo uno a uno, lo stesso giocatore Zampieri subiva l’espulsione per un brutto fallo di gioco. Negli spogliatoi per un errore di tesseramento da parte della dirigenza dell’Academy veniva giustamente squalificato. Afferma il presidente dell’Academy Nicolò Rebonato:<Desidero scusarmi con l’arbitro e la Figc di Verona per l’errore relativo al tesseramento di Zampieri, una mancanza mia di cui mi assumo ogni responsabilità. Garantisco che non succederà più>.

Di fatto il giudice sportivo visto gli atti presentati dal direttore di gara, ha sancito questa settimana, la sconfitta per tre a zero dei ragazzi di Bortoletto a tavolino a favore della Pieve.

Brutta settimana anche per il Rivoli dopo l’aggressione da parte di un suo giocatore all’arbitro che aveva sospeso la partita casalinga contro il Borgo Trento al 91′.  La prossima settima sentite le parti il giudice si preannuncierà. Nella foto il veterano difensore Marconi detto “Pansa”.

Arbitri e gare di Domenica 11 Novembre Il PescantinaSettimo ospita il Peschiera

Pubblichiamo gare ed arbitri del turno di campionato previsto Domenica 11 Novembre con fischio d’inizio alle ore 14,30

PRIMA CATEGORIA A

Concordia-San Zeno; Posteraro di Verona

Croz Zai-Pedemonte; Pasqualini di Rovigo

Montebaldina Consolini-Calmasino; Franchini di Verona

Olimpica Dossobuono-Lugagnano; Dallorto di Verona

PescantinaSettimo-Peschiera; Valente di Verona

Quaderni-Valpolicella; Baccaglini di Rovigo

Real GrezzanaLugo-Arbizzano; Gironi di Verona

Real Lugagnano-Parona; Zaccheria di Legnago

Continua il momento positivo per i ragazzi di mister Canovo

Otto vittorie di cui cinque consecutive, il PescantinaSettimo vola, in testa alla classifica del girone A di Prima categoria. 24 punti in nove gare disputate, una sola sconfitta al passivo, 23 reti fatte e 12 subite. Nell’ultima gara vittoria con il botto a Parona per quattro a uno con reti di Paiola, Bonetti, Assea e Bonato.

Pubblichiamo i risultati dell’ultima giornata disputata domenica 4 novembre

Arbizzano-Montebaldina 5-3

Calmasino-Dossobuono 1-1

Lugagnano-Croz Zai 2-1

Parona-Pescantina Settimo 1-4

Peschiera-Concordia 0-1

Quaderni-Real Lugagnano 0-3

San Zeno-Real GrezzanaLugo 2-2

Valpolicella-Pedemonte 1-0

LA CLASSIFICA: PescantinaSettimo punti 24, Concordia e Quaderni 16, Calmasino 15, Arbizzano 14, Real GrezzanaLugo 13, Parona e Valpolicella 12, Real Lugagnano, Dossobuono e Lugagnano 10, Pedemonte e Montebaldina Consolini 9, Peschiera e San Zeno 8, Croz Zai 5

PROSSIMO TURNO DOMENICA 11 NOVEMBRE ORE 14,30

Concordia-San Zeno; Croz Zai-Pedemonte; Montebaldina-Calmasino; Dossobuono-Lugagnano; PescantinaSettimo-Peschiera; Quaderni-Valpolicella; Real GrezzanaLugo-Arbizzano; Real Lugagnano-Parona