Non vuole certamente fermarsi la prima squadra del PescantinaSettimo. Sguardo alto e cuore impavido, con il desiderio di continuare l’ottimo sin qui giocato dai ragazzi allenati da mister Gianni Canovo, campionato. Il girone A di Prima categoria è impegnativo e solido. Il PescantinaSettimo tiene la testa dell’attuale classifica con merito ed attenzione. 34 punti in solitaria a più undici dall’inseguitrice Quaderni della presidentessa Sara Olivieri la dicono lunga sulle qualità di Paiola e compagni. Umiltà e risultati continui chiudono il cerchio. Il Pescantina è sempre sul pezzo.

Domenica prossima gara dal andamento incerto al Galdino Pinarolli Stadium di Pescantina quando arriverà il Lugagnano di mister Massimo Gasparato in netta ripresa con 19 punti in tasca.

Afferma Paiola:< Vogliamo provare a fare nostra questa difficile partita, galvanizzati dal nostro pubblico. Loro sono retrocessi l’anno scorso dalla Promozione e sono in lizza per guadagnare posizioni in classifica. Li affronteremo con lucidità smaniosi di portare a casa altri tre importanti punti. Daremo battaglia come al solito e vinca il migliore>.

Ma vediamo il programma di domenica prossima 8 dicembre con fischio d’inizio alle ore 14,30

Concordia-Pedemonte

Montebaldina Consolini-Olimpica Dossobuono

Parona-San Zeno

PescantinaSettimo-Lugagnano

Peschiera-Valpolicella

Quaderni-Arbizzano

Real GrezzanaLugo-Croz Zai

Real Lugagnano-Calmasino